domingo, 21 de novembro de 2010

"U"

UN AMICO
(Lina Wertmüller - Nino Rota)

Quanta gente c'è che passa intorno a me
Quanta gente c'è che viene e va
Li conoscerò, con loro parlerò
Ma solo, tra di loro, resterò...

Un amico, un amico vero
Cui dare la mano, che guarda sincero
È davvero, è davvero un tesoro

Un amico, un amico vero
Ed io l'ho trovato, io l'ho trovato
Io l'ho trovato, quando ho incontrato te...

Ti succederà, un giorno, d'incontrar
Un amico che va bene a te
Devi, credi a me, tenerlo accanto a te
Non perder quell'amico perché...

Un amico, un amico vero
Cui dare la mano, che guarda sincero
È davvero, è davvero un tesoro

Un amico, un amico vero
Ed io l'ho trovato, io l'ho trovato
Io l'ho trovato, quando ho incontrato te...

RITA PAVONE - 1964
* * *
UN AMOUR PLUS GRAND QUE L'AMOUR
(G. Bella - A. Bella - R. Bernet)

C'est vrai, j'ai connu la peine
Et puis la joie d'aimer
D'avoir déjà dit: "Je t'aime"
Mon coeur est blessé

La comédie et les drames
J'ai vécu tout ça
Et si j'ai sauvé mon âme
Je l'ai gardée pour toi

Mes souvenirs n'ont que faire
Donne-moi la main
Avec toi, j'ai découvert
Mon unique chemin

Et désormais, je réclame
Le droit au bonheur
Tu vois, c'est une autre femme
Qui t'offre son coeur

* Pour toi, je revivrai
* L'enfance des tout premiers jours
* Pour toi, j'inventerai
* Un amour plus grand que l'amour

* (répéter)

C'est vrai qu'au fond de mon être
Je n'y croyais plus
Et qu'avant de te connaître
Je n'espérais plus

J'ignorais qu'un jour ou l'autre
Je te croiserais
Pourtant parmi tous les autres
Je te reconnais

(L'amour est tout innocence
 S'il est vérité
 Il efface l'existence
 De ce qu'on a fait)

(Il renvoie dans le silence
 Le chagrin, les maux
 Et alors tout recommence
 Sous un jour nouveau)

* Pour toi, je revivrai
* L'enfance des tout premiers jours
* Pour toi, j'inventerai
* Un amour plus grand que l'amour

* (répéter)

* Pour toi, je quitterai
* Tous mes souvenirs, sans retour
* Car toi, je veux t'aimer
* D'un amour plus grand que l'amour

* (répéter)

Pour toi, je quitterai
Tous mes souvenirs, sans retour
Car toi, je veux t'aimer...

RITA PAVONE - 1979
Merci à M. Dumont pour avoir transcrit le texte de la chanson, seulement en écoutant le disque.
* * *
UN AMOUR SANS IMPORTANCE
(C. Baglioni - A. Coggio - Simille - M. Delancray)

Et ce soir je pense à toi
Avec ce ciel d'été un peu plus gris, je pense
En mon coeur je te revois
Toujours aussi bronzé du soleil des vacances

L'été dansait sur la mer, le ciel était doux et clair
Moi dans tes bras, je tremblais qu'on nous surprenne
Et nos baisers salés, le vieux port où l'on s'aimait
Et toi qui me répétais:
"J'adore ton sourire, j'adore tes lèvres. Je t'aime, je t'aime, je t'aime"

Pourtant... C'était un amour sans importance
Un petit amour de vacances, rien de plus
A vrai dire, rien de plus

Il prit tant d'importance, ce petit amour de vacances
Tout doucement, sans se faire prendre
Tout doucement pour mieux nous surprendre
Tout doucement pour devenir un grand amour

Et ce soir, je pense à toi
A ta façon de marcher, comme je me souviens d'elle
Je t'appelais quelquefois
Mon petit marin d'eau douce, justement à cause d'elle

Et on se courait après
Et quand tu me rattrapais
Tes yeux devenaient sérieux
Tes mains fébriles

Si une étoile passait, tu me disais:
"Fais un voeu". Et moi je t'obéissais:
"Eh, toi, fais qu'il m'aime autant que je l'aime
 Je l'aime, je l'aime, je l'aime"

Pourtant... C'était un amour sans importance
Un petit amour de vacances, rien de plus
A vrai dire, rien de plus

Il prit tant d'importance, ce petit amour de vacances
Tout doucement, sans se faire prendre
Tout doucement pour mieux nous surprendre
Tout doucement pour devenir un grand amour

C'était un amour sans importance
Un petit amour de vacances, rien de plus
A vrai dire, rien de plus...

RITA PAVONE - 1974
Merci à M. Dumont pour avoir transcrit le texte de la chanson, seulement en écoutant le disque.
* * *
UN BUFFO DETTAGLIO (Only one little item)
(Rita Pavone - Libby Holden)

Confusa e in disparte
Nel chiasso invadente
Di gente che viene e che va
E poi come niente
Un silenzio assordante
Perché lui è entrato ed è qua

E basta quel sorriso
Perché intorno a me
Scompaia il resto del mondo
E tutto quel che c'è

Lui è ciò che io volevo
Ciò che ambivo di più
C'è solo un buffo dettaglio
Che non conosci tu

Se mi è accanto, mi confondo
Al calore degli occhi suoi
Ma che senso ha tutto questo se poi
Quei suoi occhi non inseguono i miei?

Mi è testimone il cielo
Che lui è tutto per me
C'è solo un buffo dettaglio
Che lui... Lui ama...Te.

RITA PAVONE - 2013
* * *
UN, DUE, TRE (Se marci insieme a me)
(Pisano - Castellano - Pipolo)

Eins, zwei, drei! 
E un, due, tre!

Attento a te, verboten!
Tu fila dritto, in riga e stai zitto!
Le altre no, verboten!
Non puoi guardarle se non tu sei kaputt!

Amore mio sull'attenti
Devi stare con me... (Attento a te!)
E d'ora in poi tu marcerai
Come un soldato che fa:

Eins, zwei, drei
Se marci insieme a me
Devi stare attento
A quello che tu fai

E un, due, tre
Se marci insieme a me
Non scordare mai
Che sto con te!

Un, due, tre!
Eins, zwei, drei!

E attento a te, verboten!
Se non ti penti, scattare, attenti!
Le altre no, verboten!
Conosco bene i tipi come te!

Amore mio sull'attenti
Devi stare con me... (Attento a te!)
E d'ora in poi tu marcerai
Come un soldato che fa:

Eins, zwei, drei
Se marci insieme a me
Tu devi stare attento
A quello che tu fai

E un, due, tre
Se marci insieme a me
Non scordare mai
Che sto con te!

Eins, zwei, drei!
E ancora: eins, zwei, drei!

(zufolo)

Hey! Eins, zwei, drei
Se marci insieme a me
Non scordare mai
Che sto con te!

Eins, zwei, drei
Se marci insieme a me
Devi stare attento
A quello che tu fai!

Eins, zwei, drei
Se marci insieme a me
Non scordare mai
Che sto con te!

"-Kommen mit mir! Ja, ja, ja!"

Non scordare mai
Che sto con te!

RITA PAVONE - 1967
* * *
UN FILM IN ANTEPRIMA (Mia madre disse...)
(I want you with me)
(R. Pavone - D. Gay - W. Harris)

Mia madre disse:
"Stai in guardia, figlia mia
 L'amore è un dono che non puoi buttare via
 Guardati attorno e lo troverai
 Ti basterà uno sguardo, lo riconoscerai"

"L'amore vero è uno schiaffo in pieno viso
 Colpisce il cuore e ti stende all'improviso
 Non c'è difesa, nessuna immunità
 La vita ha già deciso la porta che ti aprirà"

"Dietro la porta c'è un film in anteprima
 Dove amore e cuore insieme fanno rima
 È via col vento, da qui all'aternità
 Non sarà un film in bianco e nero, sarà la tua realtà"

(strumentale)

Mia madre disse e non ho dimenticato
Ricordo sempre che l'amore che si è dato
Ritorna indietro con uguale intensità
Ed è questo il dono vero che la vita ci fa.

RITA PAVONE - 2013
* * *
UN PAIO DI STIVALI
(Mancino - Salis)

Mi comprerò un paio di stivali e poi
Camminerò finche non sarò stanca
Amore, sì, amore...

Camminerò finche la nostalgia di te
Mi passerà e insieme a te ritornerà
L'amore, l'amore...

Una volta bastava che pensassi a te
E intorno a me fioriva il mondo
E a me bastava così

Oh, ma invece non mi basta più pensare a te
Ti voglio qui, mi sento male
Se tu non sei con me

Camminerò finche non sarò stanca
Amore, sì, amore...
Hmmm... Amore, amore, amore...

RITA PAVONE - 1969
* * *
UNA NOTTE INTERA
(Wertmüller - Misselvia - Loose - Last)

Una notte intera per pensare a te
Una notte intera per sognare te

Corri nei miei sogni presto più che puoi
Una notte e qui davante a noi

Chiudo gli occhi e nel buio vedo te
Che sorridi innamorato accanto a me

E che stringi le mie mani più che puoi
Una notte è qui davante a noi

Cose senza senso in sogno ti dirò
E fra le tue braccia, amore, ballerò

È una notte senza tempo, se lo vuoi
È una notte, amor, solo per noi.

RITA PAVONE - 1967
* * *
UNA VOCE
(Evangelisti - Cipriani)

"-Ti prego, no, non accendere la luce. Resta lì dove sei. Non voglio che tu mi veda così, con gli occhi rossi e senza trucco. Ma, sai, a quest'ora non ti aspettavo più."

Chissà, chi è stato a dirmi: "Oggi non verrà?"
La voce le tremava e ha detto che parlava per te
Vero o no, io ci ho creduto ed ho pensavo: "Che era con te"

Chi è stato, non importa. Sì, lo so!
Qualcuno che si è divertito un po'
Che sa di noi due e che sta contando i giorni miei

"-No, non parlare."

Ora sei qui, tu con me
È più che abbastanza per me
Chiuderò e conto con miei sogni e t'amerò

Mi concedi un'altra notte
E, chissà, avara al di promesse
Sarà la bocca tua che sa la verità?

Chissà, chi ha dato a dirmi: "Oggi non verrà?"
La voce le tremava come me che rido con te, però, no!
Ti sto perdendo, ti sto pregando, ma tu stai mentendo!
Chi è stato era una voce o forse tu?

Chissà, chi è stato a dirmi: "Oggi non verrà?"
Chi è stato era una voce o forse tu?
Chi è stato a dirmi: "Oggi non verrà?"
Chi è stato a dirmi: "Oggi non verrà?".

RITA PAVONE - 1972
Grazie ad A. Arenas per copiare il testo della canzone, soltando sentindola del disco.
* * *
UNA ZEBRA À POIS
(L. Luttazzi - M. Ciorciolini - D. Verde)

(applausi)

Una zebra à pois
Me l'ha data tempo fa
Uno strano marajá
Vecchio amico di papà

Una zebra à pois
Beh? Che c'è?
A pois, à pois, à pois

È una zebra à pois
È una grande novità
Assomiglia ad un sofà
Non strisce, ma à pois

Una zebra à pois
Beh? Che c'è?
A pois, à pois, à pois

Pois, pois, pois, pois!
Pois, pois, pois, pois!
Pois, pois, pois, pois!

Abracadabra!
Che bella è la mia zebra!

Pois, pois, pois, pois!
Pois, pois, pois, pois!
Pois, pois, pois, pois! Mah?!

(applausi)

È una zebra à pois
È una grande novità
Assomiglia ad un sofà
Non strisce, ma à pois

Una zebra à pois
Beh? Che c'è?
A pois, à pois, à pois

Pois, pois, pois, pois!
Pois, pois, pois, pois!
Pois, pois, pois, pois!

Abracadabra!
Che bella è la mia zebra!

Pois, pois, pois, pois!
Pois, pois, pois, pois!
Pois, pois, pois, pois! Mah?!

(applausi)

RITA PAVONE & LELIO LUTTAZZI - 1982
Nota: Registro dal vivo, dal programma radiofonico 'Permette Cavallo', nel 4 aprile 1982.
* * *
UNDER THE SPELL OF YOUR LOVE
(Potter - Dee)

Open your eyes and you'll see
that I'm under the spell of your love!
Open your eye and you'll see
that I'm under the spell of your love!

Why did you let me off the hook?
Why did you let me walk away?
Don't you believe you've got the magic?
Won't you believe I'm yours to stay
for every day and all of the way!

Open your eyes and you'll see
that I'm under the spell of your love!
Open your eye and you'll see
that I'm under the spell of your love!

What, what does it take to make you want me?
What does it take to change your mind?
You're not a millionaire or playboy
you're just a man and you're my guy
and I'm going to start! Look in your heart!
I'm going to start! Look in your heart! Hey!

(instrumental)

Hmm, hmm, why, why did you let me off the hook?
Why did you let me walk away?
Don't you believe you've got the magic?
Won't you believe I'm yours to stay
for every day, oh, and all of the way!

Open your eyes and you'll see
that I'm under the spell of your love! (Spell of your love)
Open your eye and you'll see
that I'm under the spell of your love! (Spell of your love)
Hey, open your eyes and you'll see
that I'm under the spell of your love! (Spell of your love) Love, love, love
Open your eye and you'll see
that I'm under the spell of your love! Hooh! (Spell of you love).

RITA PAVONE - 1968
I'd like to thank Luiz Amorim (Carlus Maximus) and John Napper for having taken their time to write the lyrics out of the record and then correct them thoroughly.
* * *
UNDER YOUR SPELL AGAIN
(B. Owens - D. Rhodes)

Oh, you've got me under your spell again
saying those things again
a-making me believe that you're just mine
oh, you've got me dreaming those dreams again
thinking those things again
I've got to take you back just one more time

Oh, I swore the last time that you let me down
that I would never see you if you came around
but I can't tell my heart what is right or wrong
and I have been to lonely for much to love

Oh, you've got me under your spell again
saying those things again
a-making me believe that you're just mine
oh, you've got me dreaming those dreams again
making those things again
I've got to take you back just one more time, oh!

(instrumental)

Oh, everybody tells me that I'm a fool
that I should never have a-put my faith in you
oh, way down deep inside I guess I know it's true
but no one else can make me feel the way you do

Oh, you've got me under your spell again
saying those things again
a-making me believe that you're just mine
oh, you've got me dreaming those dreams again
thinking those things again
I've got to take you back just one more time

Oh, under your spell again... ah, ah... ah, ah...
under your spell again... see... ah, ah...
under your spell again
under your spell again
under your spell again...

RITA PAVONE - 2013
* * *

4 comentários:

  1. Muito obrigado pelas letras.
    Desculpe a demora em agradecer, mas estive ausente por algum tempo
    Grazie

    Airton

    ResponderExcluir
    Respostas
    1. Airton, não há o que desculpar. O principal foi atender ao seu pedido. Abraço, Doris.

      Excluir
  2. Thank you for adding my name at the end of 'Under the spell of your love'... it's been a pleasure to contribute to this most wonderful site...

    ResponderExcluir
    Respostas
    1. Thank you, dear Carlus Maximus by your precious collaboration.

      Excluir